Le Diverse Facce della Malesia

Prezzo a partire da: 
1 430 EUR
Informazioni generali: 

Per chi vuole visitare la Penisola ecco un ottimo tour in Malesia che comprende buona parte dei punti forti del Paese.

Il tour è collettivo e accompagnato con la possibilità di guida parlante in Italiano , con inizio Tour Malesia il Martedì da Kuala Lumpur e senza supplementi.

In tutti gli altri giorni della settimana le guide saranno in lingua Inglese. 

Il percorso che dura otto giorni, prevede tappe a Kuala Lumpur, Malacca, Cameron Higlands, Penang, Banding nel lago Temenggor e in ultimo Kota Bharu, tappa obbligatoria per il rientro a Kuala Lumpur o per raggiungere le isole della costa est Malesia come Perhentian o Redang.

Le Isole a Est della penisola Malese : Perenthian e Redang sono consigliabili da Maggio a Settembre, Da Dicembre a Febbraio sono consigliate i paradisi a Ovest come Langkawi

Con la possibilità di organizzare un tour privato, si aprono le porte a qualsiasi itinerario personalizzato sulla Penisola e non solo.

Nella quota non sono inclusi i costi dei voli dall'Italia, quotabili a parte in base alle date e aeroporto di partenza

Durata: 
8 giorni
Partenze da: 
Tutti gli Aeroporti Italiani - Voli non inclusi
Dettagli viaggio: 

Programma

GG01 - MARTEDI: Arrivo - Kuala Lumpur

Arrivo a Kuala Lumpur  e trasferimento in Hotel. Nel pomeriggio inizio escursione guidata di Kuala Lumpur, modernissima  capitale

Tra grattacieli e ciuffi di Giungla. Resterete sbalorditi da questa particolare città dell’Asia che riserva alcune particolarità storiche che riportano al colonialismo. Rientro in hotel e tempo a disposizione.

Il nostro consiglio è di fare un giro a Petaling Street, nella Chinatown e magari dedicarvi a qualche acquisto tra le bancarelle in cui si possono trovare delle copie perfette di articoli Fashion, solitamente il mercato chiude alle 23,00

GG02 - MERCOLEDI: Kuala Lumpur – Malacca - Kuala Lumpur (Colazione e pranzo)

Colazione in hotel e partenza per la Malacca città storica della Malesia (2 H)

Riconosciuta dall’Unesco , riporta tutte le tracce del colonialismo e dei paesi che la occuparono nei secoli per la particolare posizione che la rendeva appetibile per i commerci marittimi.

La cittadina abbonda di Templi e Mercati e Moschee , nel centro storico si conservano gli storici edifici .  Dalla piazza Rossa Olandese Stadhuys, visiterete il museo “Baba-Nyonya. La Chiesa di san Paolo sulla collina , ai resti dell’ antica fortezza Portoghese  la Porta di Santiago, distrutta dalle forze Inglesi. Sosta per rifocillarvi  in un ristorante locale. Si prosegue con Jonker Street , la via degli Antiquari in cui oltre ad oggetti asiatici, può capitare di trovare oggetti di antiquariato Inglese porcellane e altro ancora.

Al termine della sosta rientro a Kuala Lumpur nel primo pomeriggio. Tempo a disposizione e  pernottamento in Hotel

GG03 - GIOVEDI: Kuala Lumpur - Cameron Highlands (Colazione)

Prima colazione in albergo. Partenza alle 09.00 per Cameron Highlands, sulla strada è d’obbligo uno stop  al Tempio Indú di Batu Caves, considerato il luogo di culto Indù più grande in Malesia

Posizionato su una grande roccia a nord di Kuala Lumpur, Batu Caves ha tre grotte principali, templi e santuari indù.   Ma L’imponente attrazione è una grandissima statua del Dio Indù al suo ingresso, saranno 272 scalini gli scalini che dovrete affrontare,  ma la vista al traguardo  vi appagherà della fatica. Attenzione alle scimmiette, sono le guardiane del luogo, a volte anche un po’ dispettose,  macchine fotografiche strette…non si sa perché ma ne sono attirate.

Proseguimento per Cameron Highlands , una zona montana a 1500 mt. slm. a 3 ore e mezza circa da Kuala Lumpur,

Cameron Higlands è un luogo rigenerante , si intervalla tra piantagioni di tè, graziosi paesini, fattorie,  campi di fragole e piccole farm per la produzione di Mielei, uno stile English Tudor che trova espressione nei deliziosi alberghi di campagna. La durata del viaggio verrà interrotta dalla sosta a Tapah,  per poi iniziare la salita per le montagne di Cameron , la  sosta alla cascata Iskandar  sarà l’ultima tappa prima  raggiungere Cameron Highlands e il vostro Hotel nel pomeriggio

Tempo a disposizione e  pernottamento in Hotel

GG04 - VENERDI: Cameron Highlands – Bukit Merah – Penang (Colazione)

Colazione in albergo. 08:00 Partenza dall’hotel  e si comincia quindi la discesa in direzione Georgetown. Una giornata per osservare le Facce della Malesia, dal colonialismo e la natura, alla modernità, tre aspetti sempre presenti e visibili in Malesia. Visiterete Bukit Merah dove con la barca si attraversa brevemente il lago per arrivare all’isola in cui ha sede il  Centro di recupero e salvaguardia degli “Orangutan”. Bukit Merah Orang Utan Island Foundation è stato istituito nel 2000, opera per evitare l’ estinzione dei primati.

Il viaggio prosegue verso Penang che si raggiunge attraversando un punte lungo 13 km, tra i più lunghi in Asia, per poi passare a tre visite il Tempio Thai del Buddah disteso, il tempio Birmano,  e la vista di Fort Cornwallis, un insediamento Britannico costruito da Sir Francis Light durante il colonialismo, per terminare con la casa del Clan Cinese, Khoo Kongsi, come sempre le culture in Malesia si intervallano creando ambientazioni differenti.

Arrivo in Hotel a Georgetown, tempo a disposizione e  pernottamento in Hotel

GG05 - SABATO: Penang - Banding (Colazione)

Prima colazione in hotel . Mattina a disposizione per la libera esplorazione di Georgetown (sito Unesco).

Consigli: raggiungete Little India, si trova tra queste tre vie Lebuh Chulia, Lebuh Regina e Jalan Pasar.

Jalan Pasar è la via del mercato, tra sari, seta e cotone colorati come richiede la tradizione Indiana, troverete anche bancarelle per lo street  food,tra  thosai, riso briyani, pollo tandoori e altro ancora potrete provare il cibo servito su una foglia di banano, oppure semplicemente bervi un succo di cocco fresco.

Passate da  Khoo Kongsi, un tempio  cinese in Cannon Square, senza perdervi le piccole botteghe in cui si vendono oggetti di ogni tipo dall’antiquariato e in gadgets elettronici

Nel pomeriggio si riparte e si rientra nella penisola per raggiungere il Lago Temenggor, l’isola di Banding e Belum Rainforest. Arrivo in hotel e pernottamento

Non tutti sanno che la foresta della Malesia, è la più antica sulla Terra e  l’unica che non ha subito cambiamenti nel corso dei millenni. Perciò quando si parla di foresta Primordiale, il parco Nazionale Malese è l’unico che ne ha la certificazione.

Per curiosità verificate su una mappa la dimensione del Taman Negara ( tradotto Parco Nazionale), solo così vi sarà chiara la vastità dell’area e considerate che solo in pochi punti è accessibile marginalmente dai turisti.

Il suo interno per molti aspetti è del tutto inesplorato, e a chi  volesse provarci è consigliabile avere una buona capacità di sopravvivenza, orientamento ma  soprattutto una buona guida locale al seguito.

Il lago Temenggor è un bacino artificiale di vaste dimensioni, dalla forma frastagliata e irregolare per opera del uomo e della natura. Circondato dalla Royal Belum Rainforest Foresta pluviale vergine  risalente a 130 milioni di anni ,uno degli ultimi rifugi della  Malesia peninsulare per gli animali selvatici come  ad esempio elefanti, tapiri, tigri e 10 specie di bucero.

GG06 - DOMENICA: Banding (Colazione e pranzo)

Colazione in albergo.

09:00 escursione sul lago per avere una prima immagine della foresta, per poi proseguire a pieda all ricerca della famosa Rafflesia,  vagando tra le molte altre specie di soggetti degni di attenzione botanica, fino a raggiugere un villaggio di Indigeni gli “Orang Asli”.

Si prosegue il trekking alla cascata all’interno del parco dove sarà possibile fare un bagno e consumare il pranzo al sacco. Rientro in resort tempo a disposizione e pernottamento.

La Rafflesia fu scoperta per la prima volta nel 1818 nella foresta pluviale Indonesiana, è attutti gli effetti una stranezza della natura presente nella Terra. E’ una pianta parassita, dall’ odore non proprio piacevole, non possiede foglie o radici, il colore varia tra l’arancio e il rosso, il peso può arrivare a 10 kg, la dimensione a 1 metro di diametro, non passa quindi inosservata.

Premesse: il fiore è difficile da vedere, è in via di estinzione, impiega mesi per sbocciare e dura solo pochi giorni.

GG07 - LUNEDI: Banding – Kota Bharu (Colazione)

Colazione in Hotel. Partenza e  proseguimento del viaggio per raggiugere  Kota Bharu tappa obbligata per il rientro a Kuala Lumpur, il giorno seguente.

La cittadina  non presenta notevoli peculiarità architettoniche o naturali, è uno dei centri in Malesia dove la religione Islamica è più evidente come una sorta di porta .

Con un giro panoramico e soste nei punti di maggior interesse avrete modo di valutarla, di capire come sia varia la Malesia, per chi ha voglia consigliamo un giro al mercato notturno. Arrivo in hotel tempo a disposizione e Pernottamento.

Kota Bharu e il “Siti Khadijah Market” fateci una visita ricordandovi di osservare le regole Musulmane, le signore che indossino pantaloni o gonne lunghe, camicie a manica lunga  e il capo coperto, eviterete richiami e atteggiamenti di sdegno.

Il luogo è coloratissimo e movimentato, un mercato gestito solo da Donne in cui la cultura Malese emerge manifestandosi con  manufatti in legno , i batik, oggetti in ottone e argento, senza dimenticare gli aquiloni prodotti da artigiani della campagna.

GG08 - MARTEDI: Kota Bharu - Prossima destinazione (Colazione)

Colazione in albergo. Tempo libero a disposizione fino al trasferimento in aeroporto per il volo di rientro a Kuala Lumpur.

Per chi desidera proseguire la vacanza con qualche giorno di  mare,  la giornata prevede il trasferimento a Kuala Besut da cui si raggiungono le isole Perhentian

Dettaglio quote: 

la quotazione a persona include
Tutti i trasferimenti in Malesia durante il tour
Guide e autisti
Tutti gli Hotel Menzionati con trattamento come descritto
Ingressi ai siti
Assistenza in loco

La quota non include

Voli dall' Italia andata e ritorno 
Voli Interni 
Supplementi alta stagione da Quotare 
Assicurazione medico bagaglio annullamento 
Mance Extra Escursioni Pasti e cene.