Giordania fai da te

Se siete approdati qui significa che è scattata l’attrazione per un viaggio in Giordania, interesse che può nascere dopo aver visto un bel documentario in televisione, delle magnifiche immagini su web, o da un intenso racconto di un amico.

Anche dal piacere per l’antica cultura, gli intensi caratteri storici, archeologici e naturalistici che vi può proporre una settimana in Giordania, destinazione che annovera ben 5 siti riconosciuti dall’Unesco patrimonio dell’Umanità: Petra, Wadi Rum, Betania, il Castello di Amra e Umm al-Rasas.

Ma qualunque sia stata la molla che ha fatto scattare il vostro interesse siamo certi sarà ricompensata una volta giunti in Giordania.

È una mèta adatta a tutti trova ampio consenso nei più giovani e tra i più adulti, ideale anche per chi vuole sentirsi un po’ esploratore e chi vuole sperimentare il medio oriente tranquillo.

Come raggiungere la Giordania? 

con il volo diretto di 4h da Milano, Bologna o Roma. In alternativa con voli con scalo Istanbul o il Cairo

Meglio un viaggio fai da te in Giordania o Tour Organizzato?

La scelta dipende dai giorni che avete a disposizione, se avete buone capacità organizzative, conoscenza della lingua inglese, lingua diffusa e parlata nelle strutture in Giordania ma non proprio tra la popolazione, in questa casistica Bene per il fai da te.

In alternativa scegliete un tour organizzato collettivo e con guide parlanti in italiano. Dal vostro arrivo alla partenza vi godrete la Giordania in tutta tranquillità, supportati dalle guide con spiegazioni e consigli.

Altra alternativa i programmi in forma privata, con il vostro mezzo e autista, e una guida di supporto in Italiano che vi racconterà la storia e gli usi Giordani. Certamente in questa formula il viaggio costerà maggiormente, ma il tempo che trascorrete in questi indimenticabili luoghi sarà esclusivamente vostro. Puoi trovare delle idee dei nostri programmi privati alla pagina dedicata ai viaggi in Giordania evidenziati come tour su misura

Durata Viaggio in Giordania

Almeno 4 giorni: arriverete ad  Amman e partirete subito per Jerash, sulla strada di Petra, il 2 giorno srà dedicato a Petra e Piccola Petra e ra quindi raggiungerete il Wady Rum per la notte, il giorno seguente 4X4 nel Wadi e quindi si riparte alla volta del Mar Morto per raggiungere in serata Amman, da cui ripartirete il mattino seguente; preparatevi ad un tour intenso in 4 giorni, ma se il tempo o i voli disponibili non consentono alternative è una buona soluzione. Se siete un piccolo gruppo visitate   Giordania | tour di 4 giorni Petra Wadi Rum Mar Morto

Se siete invece appasionati alla storia e archeologia Giordana, 5 giorni possono essere un buon compromesso, Petra e Piccola Petra, il Monte Nebo, la valle del Giordano , il Mar Morto e Gerico.  Jerash la Pompei dell’Est e quindi verso Ajloun, Non può mancare Amman di cui si visitano La Cittadella, le Rovine Romane e il Teatro Romano situato nel centro attivo del Vecchio Souq. Giordania | Archeologica In Soli 5 giorni

Per poi passare a 8 Giorni: Amman, Jesash, Ajloun, Madaba, Nebo, Kerak, Petra, Piccola Petra, Wadi Rum e Mar Morto.

Oppure gli 8 giorni Amman, Jesash, Ajloun, Madaba, Nebo, Kerak, Petra, Piccola Petra, Wadi Rum e Mar Morto, e Aqaba sul Mar Rosso

Nei mesi che vanno da Novembre a Marzo, è possibile volare direttamente a Aqaba da Roma e Milano,se ti interessa trovi alla pagina dedicata alla Giordania dei tour sia collettivi che privati  con partenza dal Mar Rosso Aqaba

Quanto costa un viaggio in Giordania?

La Giordania è tra quei viaggi con un rapporto qualità alto, con una spesa alla portata di tutti farete un viaggio indimenticabile.

Il costo del volo Amman dipende da quando prenotate, se anticipate potete pagare il biglietto andata e ritorno solo 200€

Il tour organizzato collettivo Giordania, con trasferimenti, guide in Italiano, tutti i pernottamenti, gli hotel 4 stelle e le cene, visto obbligatorio d’ingresso nel paese, parte da un costo di 640€ ( voli non inclusi).  

Per la Giordania fai da te dovete organizzarvi con i trasporti, nelle città i Taxi  hanno un costo ridotto, ma stabilite con l’autista la tariffa e prima di salire!

Oppure con il noleggio di un’auto, che può costare da Sabato a Sabato dai 250€ in su,

Altra alternativa spostarvi da Amman, Petra, Wadi Rum, Mar Morto, Aqaba con le corse dei bus giornaliere, qui potete dare un’occhiata alle tratte ed orari https://www.jett.com.jo/en/schedule , praticamente ci sono corse tutti i giorni.

Per dormire in Giordania, open a tutte le tasche!! Però considerate che le categorie hotels/b&b/ostelli nel mondo, non sono unificate e paritetiche, ma vengono indicate in base alla media del Paese, e come sempre universalmente a spesa corrisponde resa.

Nel fai da Te Giordania calcolate anche il costo per l’ingresso nei siti, ad esempio l’ingresso a Petra di un giornata parte dai 50 Dinari ( 63€). E se volete concedervi una notte nell’atmosfera del Wadi Rum, prenotate con anticipo la vostra tenda.

Cosa vedere e fare in Giordania 

Arrivati ad Amman, lasciate le valigie in hotel e con la macchina fotografica e partite alla scoperta di questa città che come la nostra Capitale si estende su colli, e in cui i resti Bizantini e Romani sono pronti per farsi ammirare. Fatevi portare nell’antica Rabbath-Ammon, o cittadella, e vi troverete ad ammirare un panorama incredibile dal Tempio di Ercole. Proseguite al Palazzo degli Omayyadi, e se avete ancora tempo visitate il Museo Archeologico Nazionale. Proseguite la vostra visita archeologica senza tralasciare l’Anfiteatro Romano e i resti del Foro Romano.

Di buona mattina raggiungete il Downtown e divertitevi tra merci, spezie, odori e colori nei mercati e souk . E per finire avventuratevi nelle vecchie vie della città, senza tralasciate di recarvi a Al Balad di Amman, tornerete con delle foto spettacolari delle distese multicolori di ombrelli rovesciati.

Giordania Petra: la città Rosa, il set di Indiana Jones, la città dei Nabatei insomma una meraviglia unica al Mondo, che vi stupirà lasciandovi senza parole non appena varcherete l’ingresso ed ammirerete il Khasneh al Faroun, il Teatro Romano, le Antiche Tombe , le abitazioni ricavate nelle rocce del canyon, il monastero che la sovrasta dalla montagna, il tutto in si staglia nell’azzurro terso del cielo, stesso cielo che farà da contrasto nel Wadi Rum, il deserto che tra dune di sabbia, rocce stagliate dal vento e dal calore del sole, assume sembianze lunari, proponendo colori ed ambientazioni indimenticabili.

Passate la notte nel Wadi Rum in un buon campo tendato, con il cielo limpido vivrete una piacevole esperienza sotto una coltre di stelle.

Mar Morto a 420mt sotto il livello del mare, si presenta con un paesaggio incredibile.  Con costume da bagno e asciugamano, affrontatelo e divertitevi galleggiando sulle acque di questo mare, così salato da non farvi affondare nemmeno se volete. Unico consiglio non immergete la testa o i vostri occhi bruceranno per parecchio.

Aqaba sul Mar Rosso, oltre alle risorse storiche che si sa non mancano mai in Giordania ad Aqaba vi potrete rilassare sulle spiagge del Berenice Beach Club, nuotare nei reef ammirando la splendida fauna marina, il tutto in una cornice di grande ospitalità tipica della località e della Giordania. Tenete presente che a Aqaba, nelle spiagge pubbliche bisogna osservare le regole del paese, quindi non è possibile per le signore indossare il Bikini, perciò per del mare all'Occidentale meglio optare per Hotel sul mare con spiaggia privata, sicuramente più costosi ma agevoli per una vacanza mare. Oppure recarsi giornalmente al Berenice Beach Club.

La Giordania è un paese sicuro?

Domanda che sorge spontanea vista la posizione Mediorientale.

Possiamo affermare che la Giordania non desta particolari problemi essendo un paese Pacifico e controllato costantemente dalle Forze di sicurezza nazionale.

la Giordania è sempre stato un paese con una lunga e attenta cultura e tradizione turistica, ospitale, e che mantiene e conserva con attenzione queste doti. 

 

Visita i nostri Viaggi Collettivi in Giordania

 

 

Recensioni

Viaggio organizzato con Tour Operator "Giordania Experience", di 8 giorni, valido e ben organizzato con guida esperta ed affidabile. Peccato che il tour iniziava solo il lunedì, in quanto la domenica era libera e abbiam dovuto optare per un estensione facoltativa. Comunque, complessivamente bel viaggio. Aggiungerei solo, quale suggerimento ai posteri, aggiungere un giorno in più a Petra che merita.

Del viaggio della Giordania siamo rimasti molto soddisfatti .
Buoni gli Hotel , Josef la guida molto bravo , disponibile e preparato.
Niente tempi morti , niente tempo perso per business commerciali !!!
Il popolo giordano nonostante i vicini burrascosi , trasmette tranquillità e sicurezza .
I siti ben tenuti e organizzati .
La spiaggia del mar Morto è stata la parte più deludente. Ci aspettavamo tutti un'area un po' più carina e curata e magari con un centro SPA . ( voto 5 )
Per tutto il resto voto 10 . Lo consiglio vivamente .

Invia la tua recensione

Viaggio In Giordania Consigli Ha ottenuto ben 5 stelle su 5 in 2 recensioni