La maggior parte della popolazione si concentra nella fascia orientale del Paese. Il Botswana è un territorio selvaggio e privo di strade. Savane, deserti, paludi e saline e per salvaguardare queto habitat il governo privilegia il turismo di alto livello e con scarso impatto ambientale. Il turista qui deve essere intrepido e deve adattarsi alle condizioni che troverà in questo Paese, estremamente interessante.

Da Maggio ad Agosto (inverno) è un buon periodo per visitare il Botswana: le giornate sono piacevoli e gli animali non si allontanano molto dalle pozze d'acqua. La loro estate non è un periodo ideale in quanto il prolungarsi delle piogge può rendere impraticabili le piste sabbiose e, gli animali, quando l'acqua abbonda, si diperdono nel territorio quindi può essere più difficile l'avvistamento