Andata / Ritorno:
Milano Malpensa

Viaggio di gruppo in Uzbekistan. Itinerario  tra Tashkent ,Samarcanda, Bukhara,  e Khiva , con guida locale parlante italiano.

Unisciti al nostro tour di gruppo in Uzbekistan , esplorando Tashkent, Samarcanda, Bukhara,  e Khiva con una guida locale parlante italiano. Partenza unica da Milano Malpensa

Viaggio di Gruppo in Uzbekistan: Scopri le Meraviglie dell'Asia Centrale

dal 23 Ottobre al 30 Ottobre

Adesioni entro: 15/08/24

Gruppo massimo: 16 adulti

Quota a persona in camera doppia  € 2100

Unisciti a noi per un esclusivo tour di gruppo in Uzbekistan, progettato per offrire un'esperienza autentica e indimenticabile. Con partenza da Milano Malpensa, questo itinerario ti porterà alla scoperta delle città storiche lungo la leggendaria Via della Seta, con accompagnatore parlante italiano.

Itinerario di viaggio

Giorno

22 Ottobre Milano – Tashkent

Imbarco da Malpensa sui voli diretti in Uzbekistan , cambio a Istanbul.

 

Giorno

23 Ottobre Tashkent (B)

Arrivo a Tashkent appena dopo la mezzanotte.

Dopo il ritiro bagagli e le pratiche d'ingresso nel Paese, incontro con la vostra guida che vi accompagnerà al vostro hotel per il pernottamento.

La mattina seguente, dopo la prima colazione, partenza con la guida per le prime scoperte dell'Uzbekistan.

Accompagnati dalla vostra guida visiterete:

  • Hast-Imam: il più grande centro religioso di Tashkent, che comprende i mausolei Barak-Khan, la Moschea Telasheyh e Abu Bakr Muhammad Kaffal Shashi. Il valore principale di questo complesso è la biblioteca, dove si possono vedere i manoscritti più antichi e il famoso Corano di Osman del 7° secolo.
  • Chorsu: il più antico e il più grande bazar di Tashkent.
  • Piazza dell'Indipendenza: una delle più grandi piazze dell’Asia Centrale.
  • Piazza di Amir Temur: il centro della nuova città fondata nella seconda parte del 19° secolo, destinata alle parate militari.
  • Piazza del Teatro dell’Opera Navoi.
  • Metropolitana di Tashkent.

Pranzo e cena liberi.

Pernottamento in hotel.

Giorno

24 Ottobre Tashkent-Samarcanda (B)

Trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza per Samarcanda con il treno veloce Afrosiab (08:23-10:36).

All’arrivo, inizio del tour a Samarcanda. Check-in in hotel alle 14:00.

Samarcanda è una città meravigliosa. Qualunque siano gli epiteti che filosofi e poeti hanno inventato per questa città - lo Specchio del Mondo, il Giardino dell'Anima, la Perla d'Oriente, il Volto della Terra - è forse impossibile esprimere a parole tutta la sua bellezza e ricchezza. Potrete godere personalmente di tutto il suo splendore.

Oggi Samarcanda è un luogo dove sono custodite con cura le reliquie dell'antichità. La città è inclusa nella Lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO per l'abbondanza di valori materiali e spirituali qui conservati. Monumenti unici di architettura antica, patrimonio di scuole scientifiche e artistiche, e centri di artigianato nazionale, esistenti nell'antica città, sono oggi famosi in tutto il mondo.

Visiterete:

  • Piazza Registan, una delle più belle piazze del mondo, che comprende le madrasse "Sher Dor", "Tilla Kori" e "Ulugbek".
  • Mausoleo di Tamerlano e dei suoi discendenti - Gur-Emir.
  • Moschea Bibi-Honim, con la sua architettura gigantesca, costruita per ordine di Tamerlano dopo la sua campagna in India, per mostrare il suo potere al mondo.
  • Siab Bazar, il mercato tradizionale di Samarcanda.
  • Mausoleo di Shahi Zinda ("il re vivente"), situato sul pendio della collina dell'antica Samarcanda, che domina maestosamente la città medievale fondata da Tamerlano. Un gioiello di architettura del XIV-XV secolo, unico nel suo genere, dove si possono trovare tutti i processi artistici della decorazione islamica.

La giornata si concluderà con una passeggiata serale alla piazza Registan, con una bellissima illuminazione.

Colazione in hotel. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in hotel.

Giorno

25 ottobre Samarcanda (B)

Dopo la prima colazione, prosegue la scoperta di Samarcanda:

  • Osservatorio di Ulugbek (XV secolo): Il primo osservatorio dell'Oriente, dotato di un sestante di 30 metri costruito da Ulugbek per misurazioni accurate delle traiettorie e delle posizioni stellari. Tutto ciò che resta dell’antico osservatorio è la trincea curva della parte sestante.
  • Mausoleo di Hodja Doniyor: Luogo di numerosi pellegrinaggi per musulmani, cristiani ed ebrei, ricco di tradizioni e leggende.
  • Museo Afrosiab: Esplorate la storia antica di Samarcanda attraverso i suoi reperti storici.
  • Cartiera di Konighil: Oggi, la famosa carta di Samarcanda viene prodotta secondo le antiche ricette in un laboratorio di carta nel villaggio di Konigil, alla periferia di Samarcanda (10 km dal centro). I meccanismi di produzione sono guidati da una ruota ad acqua, utilizzando le acque del fiume Siab. Qui, come in passato, potrete vedere tutto il processo di produzione della famosa carta di Samarcanda secondo la tecnologia antica. Tea party con dolci nazionali in omaggio.
  • Fabbrica di tappeti "Khudjum": Visita della fabbrica di tappeti fatti a mano. Per la produzione vengono utilizzati solo materiali naturali, come il filo di seta prodotto dai bachi da seta e le vernici fatte da scorze di noce e croste di melograno. La produzione di un tappeto può richiedere più di un anno. I prodotti della fabbrica possono essere acquistati. Il costo è elevato, ma ne vale la pena perché si tratta di lavoro manuale!

Colazione in hotel. Pernottamento in hotel.

Giorno

26 Ottobre Samarcanda - Bukhara (B)

Dopo la prima colazione, check-out dalla camera e partenza per Bukhara in bus con una sosta per visitare un laboratorio di ceramica nella cittadina di Gijduvan.

La cittadina di Gijduvan, situata a 46 chilometri da Bukhara, è famosa fin dai tempi antichi come città commerciale e centro di artigianato. La ceramica occupa un posto speciale tra i vari mestieri che prosperano in questa città. La scuola di ceramica di Gijduvan si distingue per l'uso di forme geometriche e colori negli ornamenti. La stessa ceramica che incontriamo nei monumenti Uzbeki 

Masterclass sulla preparazione del pane uzbeko - lepyoshka.

Proseguimento per Bukhara. All’arrivo, trasferimento in hotel e sistemazione. Tempo libero.

Colazione in hotel. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in hotel.

Giorno

27 Ottobre- Bukhara(B)

Dopo la prima colazione partenza per la scoperta di Bukhara.

Bukhara è un santuario in Asia centrale con una storia secolare strettamente intrecciata con quella della Via della Seta. Parte della Città Vecchia ha mantenuto il suo aspetto nel corso dei secoli. La secolare storia di Bukhara ha lasciato tracce nella città, che appaiono chiaramente oggi.

  • Complesso Lyabi Hauz: È il cuore di Bukhara, una delle piazze centrali formatesi nei secoli XVI-XVII. Lo stagno centrale "hauz" è incorniciato da tre edifici: la madrasa Kukeldash, la madrasa Divan-Beghi e la khanaka Divan-Beghi. La piazza è circondata da alti alberi che donano freschezza nella calura estiva e la rendono un luogo di vacanza preferito dai residenti locali.
  • Trading Domes: Tre centri commerciali conservati dal XVI secolo: Toki Zargaron, un bazar di gioiellieri; Toki Telpak Furushon, il bazar dello zucchetto; e Toki Sarrafon, il bazar dei cambiavalute.
  • Colazione in hotel. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in hotel.
  • Moschea Magoki Attari: Quasi rasa al suolo da un incendio nel 937, la moschea fu restaurata nel XII secolo.
  • Complesso Poi Kalyan (XII - XVI secolo): Il biglietto da visita di Bukhara, un insieme architettonico costituito dalla moschea della cattedrale di Kalyan, dalla madrasa Miri Arab e dal minareto Kalyan, il più alto (46 m) della regione dell’Asia centrale.
  • Fortezza Ark (IV a.C. - XIX secolo): Nel Medioevo, era una piccola città circondata da una cinta muraria. All'interno della fortezza c'erano il palazzo di un emiro, la zecca, moschee, istituzioni governative, magazzini, negozi, una prigione e una piazza.
  • Moschea di Bolo Hauz (1712): Una famosa moschea situata vicino a un serbatoio artificiale, caratterizzata da colonne di legno sorprendenti.
  • Mausoleo dei Samanidi (IX - X secolo): Il primo edificio in Asia centrale costruito in mattoni cotti a forma di cubo, con una cupola coperta e un disegno geometrico unico della muratura – un capolavoro dell’architettura mondiale.
Giorno

28 Ottobre Bukhara -Khiva (B)

Colazione check out camera e partenza per Khiva con bus privato.

Il viaggio è lungo ma è l'unico sistema per raggiungere questa Perla dell'Uzbekistan

Proseguimento per Khiva attraverso il deserto di Kyzylkum. Potrete godervi le viste esotiche delle dune di sabbia di  uno dei più grandi deserti nel mondo.  

Arrivo a Khiva e sistemazione in hotel.

La sera consigliamo una passeggiata nella bellissima cittadina.  

Colazione in hotel

Pernottamento in hotel

Giorno

Khiva (B)

Colazione in hotel e partenza per la visita di Khiva.

Khiva, città carovaniera per eccellenza, è davvero una città senza pari in tutta l’Asia centrale per la sua forma urbanistica. Originariamente costruita con un piano rettangolare e quattro porte, Khiva era ricca di antiche fortezze. Corazmia, pronunciato Khorazm in uzbeko, significa “la terra del sole”. Nel XVIII secolo, in seguito all’invasione persiana, Khiva subì un periodo di ricostruzione e assunse il suo piano attuale.

  • Ichan Qala: Iniziamo il nostro tour della città-fortezza di Khiva attraverso il cancello principale Ata-Darvoza. Qui vediamo la Madrasa di Muhammad Amin Khan, costruita nel 1852 per alloggio e studio degli studenti, oggi adibita ad albergo.
  • Kalta Minor (1851): Un minareto situato in un angolo della madrasa Amin Khan. In origine concepito come il minareto più alto del mondo musulmano, con un diametro di 15 metri e un’altezza di 28 metri. Dopo la morte di Amin Khan (1855), il progetto non fu completato e il suo nome è tradotto come “Breve minareto”.
  • Kunya Ark (XVII secolo): Residenza signorile fortificata dei khan di Khiva, costruita per ordine di Arang Khan nel XVII secolo e occupante tutto il lato occidentale delle mura di Khiva.
  • Madrasa di Muhammad Rahim Khan (XIX secolo).
  • Moschea Juma (X - XVII secolo): Il tetto della moschea è sostenuto da 213 colonne scolpite. Grazie alla sua costruzione unica, è un posto fresco con un’acustica eccellente.
  • Minareto e madrasa Islam Khoja (1908 - 1910): Con un'altezza di 45 metri, è il più alto edificio di Khiva con un'area di osservazione.
  • Tosh Hawley (1825 - 1842): Palazzo di Allakuli Khan, la cui costruzione durò dal 1830 fino al 1838, costruito sul modello delle residenze estive dei khan, fortificate da strutture difensive molto solide. È uno dei pochi complessi palaziali del medioevo in Asia centrale che si è conservato intatto fino ai nostri giorni.

Colazione in hotel. Pernottamento in hotel.

Giorno

Khiva -Urgench-Istanbul- Italia

Mattino presto trasferimento  all'aeroporto di Urgench .

Imbarco sui  voli con destinazione Milano Malpensa, via Istanbul .

Scopri l'Uzbekistan: Un Viaggio tra Storia, Cultura e Architettura

Benvenuti al nostro tour di gruppo in Uzbekistan, una terra ricca di storia, cultura e meraviglie architettoniche. Partenze garantite con un massimo di 16 partecipanti e un accompagnatore esperto parlante italiano. Questo tour è adatto a tutti, con pernottamenti in hotel di categoria standard e voli da Milano Malpensa.

Tashkent: La Capitale Vibrante

Il nostro viaggio inizia nella vivace capitale, Tashkent. Dopo l'arrivo a Tashkent appena dopo la mezzanotte, sarete accolti dalla nostra guida locale e trasferiti al vostro hotel per il pernottamento. La mattina seguente, dopo la colazione, esplorerete i tesori di Tashkent. Visiterete Hast-Imam, il più grande centro religioso della città, che ospita il famoso Corano di Osman. Passeggerete nel colorato bazar di Chorsu, esplorerete le ampie Piazza dell'Indipendenza e Piazza Amir Temur, e ammirerete la splendida metropolitana di Tashkent.

Samarcanda: La Perla dell'Oriente

Il giorno successivo, dopo la colazione, vi trasferirete alla stazione ferroviaria e partirete per Samarcanda con il treno veloce Afrosiab. All'arrivo, inizierete il tour di Samarcanda, visitando la magnifica Piazza Registan, il Mausoleo di Tamerlano e la grandiosa Moschea Bibi-Honim. Passeggerete nel vivace Siab Bazar e ammirerete il Mausoleo di Shahi Zinda. La sera potrete godervi una passeggiata sotto le luci scintillanti di Piazza Registan.

Il terzo giorno a Samarcanda sarà dedicato alla visita dell'Osservatorio di Ulugbek, del Mausoleo di Hodja Doniyor e del Museo Afrosiab. Visiterete anche la cartiera di Konighil, dove si produce la famosa carta di Samarcanda, e la fabbrica di tappeti "Khudjum".

Bukhara: La Città Sacra

Dopo la colazione e il check-out della camera, vi trasferirete a Bukhara, con una sosta per visitare un laboratorio di ceramica nella cittadina di Gijduvan. Bukhara è un santuario in Asia centrale con una storia secolare legata alla Via della Seta. Visiterete il complesso Lyabi Hauz, i centri commerciali storici dei Trading Domes, la Moschea Magoki Attari, il complesso architettonico Poi Kalyan e la Fortezza Ark. Ammirerete anche la Moschea di Bolo Hauz e il Mausoleo dei Samanidi, un capolavoro dell’architettura mondiale.

Khiva: La Città Carovaniera

Il giorno successivo proseguirete per Khiva attraverso il deserto di Kyzylkum, godendovi le viste esotiche delle dune di sabbia di uno dei più grandi deserti del mondo. All'arrivo a Khiva, vi sistemerete in hotel e avrete tempo per una passeggiata serale nella città.

Il giorno seguente, dopo la colazione, esplorerete Khiva, una città carovaniera senza pari in tutta l’Asia centrale. Visiterete Ichan Qala, la città-fortezza di Khiva, con i suoi monumenti storici come la Madrasa di Muhammad Amin Khan, il minareto Kalta Minor, il palazzo Tosh Hawley, la Moschea Juma e il Mausoleo di Pakhlavan Mahmud.

Hotel e Pasti

Il nostro tour include sistemazioni in hotel classici uzbeki che abbiamo personalmente sperimentato. Garantiamo comfort, sicurezza e pulizia, con un'architettura in linea con le usanze del Paese. Ogni giorno inizierà con una ricca colazione in hotel. Durante le visite, per i pranzi, la guida farà in modo di fermarsi dove sono presenti ristoranti. Le cene sono libere e vi consigliamo di sperimentare la cucina uzbeka.

Prezzo a persona a partire da:
€2100.00
Calendario partenze
Giugno 2024
L M M G V S D